Agorà_Scuola del Sociale - 2009 - 2013 - Un bilancio

Il primo capitolo di questo libro è dedicato alla Scuola del Sociale, alla sua storia, agli obiettivi che hanno giustificato la sua esistenza e agli strumenti attraverso i quali si è cercato di dare seguito al mandato con cui è stata istituita.

Nella premessa, scritta da Giulio Marcon, presidente del Comitato tecnico scientifico della Scuola, viene delineato l’orizzonte culturale all’interno del quale la Scuola ha operato, i suoi orientamenti di fondo, le scelte programmatiche e gli indirizzi didattici. Nell’introduzione, si cerca invece di approfondire uno degli aspetti che più hanno contraddistinto la Scuola sin dalla sua fondazione: quello di essere un vero e proprio laboratorio di idee, aperto ai contributi esterni e capace di dialogare produttivamente con molte delle più significative esperienze emerse negli ultimi anni nel terzo settore, nel volontariato, nell’amministrazione pubblica, in ambito accademico.

I testi sono accompagnati da immagini: rappresentano soltanto alcuni dei seminari e degli eventi organizzati nella sede di Via Cassia della Scuola del Sociale e in altri luoghi e spazi della Provincia di Roma. Non si riferiscono necessariamente all’incontro descritto nelle pagine in cui sono pubblicate, e servono piuttosto a restituire l’atmosfera e la partecipazione agli incontri organizzati dalla Scuola del Sociale.